fbpx
Skip links

Decreto Rilancio e il taglio degli Oneri per le PMI Italiane

ARTICOLO AGGIORNATO 25 MAGGIO 2020

La Fase 2 è iniziata e le piccole e medie imprese italiane cercano di ripartire sperando di riprendere il ritmo il prima possibile. Uno degli argomenti più dibattuti durante il periodo di Lockdown è stato il pagamento delle bollette. 

Finalmente, a distanza di mesi sembrerebbe che si stia muovendo qualcosa. Infatti, nel nuovo Decreto di Rilancio viene proposta la riduzione degli oneri all’interno delle bollette di energia elettrica delle aziende fornite in Bassa Tensione.

Quindi si parla solo di contatori registrati con p.iva comunemente denominati “Altri Usi” e non riguarda i contratti domestici.

L’articolo di riferimento recita:

Per i mesi di maggio, giugno e luglio 2020, l’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente assicura dispone, con propri provvedimenti, la riduzione della spesa sostenuta dalle utenze elettriche connesse in bassa tensione diverse dagli usi domestici, con riferimento alle voci della bolletta identificate come “trasporto e gestione del contatore” e “oneri generali di sistema”, nel limite massimo delle risorse di cui al comma 3, che costituiscono tetto di spesa”

La manovra da 600 milioni è stata confermata. Questo significa che la aziende con contatore il Bassa Tensione si ritroveranno (per i mesi relativi di maggio, giugno e luglio) delle bollette più leggere, grazie alla riduzione degli Oneri di Sistema.

La manovra consiste nell’azzeramento delle quote fisse relative alla potenza del contatore. Quindi, per i clienti business (destinazione contatore: Altri Usi) con potenza disponibile superiore a 3,3 kW,  saranno rideterminate le tariffe per ridurre la spesa complessiva applicando in via temporanea una potenza unica “virtuale” uguale per tutti pari a 3 kW.

Se vuoi avere maggiori informazioni e rimanere aggiornato sugli sviluppi del decreto di rilancio, puoi iscriverti gratuitamente alla nostra newsletter e chiederci tutte le informazioni che ti servono.

 

– Manuel Flaugnacco – 

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani aggiornato sulle ultime novità di
EnergetiKa!